Nuovo composto Palancole in Acciaio per opere di ritenzione della terra

Questo articolo descrive un nuovo tipo di Palancole in Acciaio che viene applicato a opere temporanee di conservazione della terra per la costruzione di strutture sotterranee. Il sistema Palancole in Acciaio, il cosiddetto cappello Hat + H, ha una maggiore rigidità, un peso più leggero come una parete e può essere guidato più facilmente rispetto ai tradizionali muri di sostegno. La sezione che consiste in Palancola a forma di cappello e forma ad H è composta da una semplice saldatura di filetti. Il Palancola di 900 mm è il monopile laminato a caldo più largo al mondo, quindi il numero di pile può essere ridotto rispetto a pile convenzionali con larghezza di 400 mm. La forma ad H offre un’elevata rigidità come sezione composita.

Pertanto, le pile Hat + H possono raggiungere una costruzione rapida e un’elevata stabilità dei muri di contenimento e delle loro opere, ovvero rappresentano una soluzione per migliorare la sicurezza e la produttività, necessaria negli ultimi anni perché le strutture sotterranee sono diventate più complicate e più profonde con l’espansione urbanizzazione. Questo documento presenta i risultati di un test strutturale e test di guida su pile Hat + H su vasta scala al fine di verificare le prestazioni richieste come membro di muri di sostegno temporanei.

I risultati del test di flessione dimostrano che la pila Hat + H ha un’elevata capacità di flessione e può essere valutata come una sezione composita nella progettazione. Nel test di guida, il cumulo Hat + H era precedentemente fabbricato nel cortile e ripetutamente installato e estratto per simulare una situazione di uso temporaneo. Di conseguenza, è stato verificato che le pile Hat + H hanno un’elevata robustezza e guidabilità e sono membri appropriati per i muri di contenimento temporanei della terra.

Questo articolo proviene da tandfonline modifica rilasciata

Specifiche per palancole

Tolleranza sull’impostazione

I pin indicatori per la posizione della parete delle dimensioni della palancola devono essere stabiliti e installati dal Contraente. Prima di installare la parete delle dimensioni della palancola, le posizioni dell’elemento devono essere verificate dal Contraente e confermate dal Consulente.

Metodo di costruzione

Il contraente presenta insieme alla sua offerta tutti i dettagli pertinenti del metodo di costruzione della parete delle dimensioni delle palancole e degli impianti e apparecchiature di monitoraggio che intende adottare. Possono essere indicati metodi alternativi purché sia ​​dimostrato che soddisfano i requisiti della specifica.

Programma di lavori per dimensioni palancole

Il contraente presenta un programma provvisorio per l’esecuzione dei lavori al momento della gara d’appalto e un programma dettagliato prima dell’inizio dei lavori. Egli informa l’ingegnere ogni giorno del programma previsto per la costruzione delle palancole per il giorno successivo e comunica con 24 ore di anticipo la sua intenzione di lavorare al di fuori dell’orario normale e nei fine settimana.

Records

Il Contraente dovrà conservare come indicato nella sezione 19 della Piling Records per le pareti delle dimensioni della palancola, e dovrà presentare due copie firmate di tali registrazioni all’Ingegnere entro e non oltre mezzogiorno del giorno lavorativo successivo all’installazione dell’elemento.

Questo articolo proviene da gnpgeo edit rilasciato